Web 3.0, Carlo d’Asaro Biondo con Tim per sviluppare il cloud in Italia

Web 3.0, Carlo d’Asaro Biondo con Tim per sviluppare la tecnologia cloud in Italia

Ne è fermamente convinto Carlo d’Asaro Biondo, che in marzo ha lasciato dopo dieci anni Google, dove era presidente per le partnership in Europa, Medio Oriente e Africa. Ora ha deciso di lanciarsi a tambur battente in una nuova attività in questo campo assieme a Tim, lo rende noto PrimaOnline.

Luigi Gubitosi, amministratore delegato e direttore generale di Tim ha infatti incaricato d’Asaro Biondo di sviluppare una nuova società per modernizzare e valorizzare i data center di Telecom Italia e gestire e commercializzare i servizi connessi. Il primo obiettivo: realizzare due nuovi data center Tim in Italia, basati sulla tecnologie di Google (che non è socio della società, ma solo partner commerciale).

Fonte : Affari Italiani