Ascolti tv: Barbara D’Urso in picchiata,‘Bella da morire’ la doppia col finale

Auditel: Bella da morire vince su Barbara D’Urso

L’ultima puntata della fiction ‘Bella da Morire‘ su Rai1 ha conquistato il primo posto della serata con il 20.5% di share, cioè 5.844.000 spettatori, due volte il risultato di “Live – Non è la D’Urso” che ha totalizzato su Canale 5 2.474.000 spettatori e l’11.1% di share (presentazione 2.535.000 – 8.1%). Ottimo risultato per “Che Tempo che Fa” su Rai2, col 9.3% di share, seguito da “Che Tempo che Fa – Il Tavolo”, con il 9.6% di share.

Altri dati, tra gli ascolti del Prime Time: “Un’Impresa da Dio” su Italia 1 (8.1% di share), “Non è l’Arena” su La7 (5.8% di share nella prima parte, poi salito a 6.3% nella seconda), “Borg McEnroe”, film su Rai 3 (share al 3.5%), “’The Next Three Days” su Rete 4 (share 3.4%), “I Delitti del BarLume – La Battaglia Navale” su Tv8 (share 2.1%), “Little Big Italy” su Nove (share 1.2%).

Dati Auditel: la Rai vince con la messa del Papa e prime time

Tra gli ascolti della domenica, la Messa delle Palme celebrata da Papa Francesco nella Basilica di San Pietro e trasmessa in diretta su Rai 1 è stata seguita 7.328.000 telespettatori, con uno share del 39,94%.

Nell’access prime time ha dominato, sempre su Rai 1, “I soliti ignoti – il ritorno”, con 19,48% dello share, superando così il programma concorrente “Paperissima Sprint” che invece su Canale 5 ha ottenuto uno share del 14,28%.

Nel preserale, “L’Eredità Weekend” di Rai 1 ha ottenuto e uno share del 17,43%, subito seguito da “Avanti un altro! Weekend”, su Canale 5, con il 15,87% di share.

Insomma, le reti Rai hanno conquistato il prime time con 12.156.000 telespettatori e uno share del 39,22% e le 24 ore con 6.021.000 telespettatori e uno share del 39,16%. Le reti Mediaset, invece, hanno prevalso nella seconda serata con 5.483.000 telespettatori e uno share del 33,78%.

Fonte : Affari Italiani