Un nuovo gioco di Angry Birds è in arrivo per Android e iOS

I volatili arrabbiati protagonisti del nuovo capitolo Legends, che però è molto diverso dai precedenti

Angry Birds Legends(Foto: Rovio)

Un nuovo capitolo di Angry Birds è in arrivo su piattaforme Android e per iPhone, che però si differenzia in modo netto dagli altri perché di tipo rpg (gioco di ruolo) a squadre, ecco Angry Birds Legends. Insomma, qualcosa che mantiene lo spirito battagliero degli esordi declinandolo in una dimensione più legata alla strategia collaborativa alla Clash of Clans.

Rovio cavalca il momento di grandissima popolarità dei videogame: in tempi di coronavirus Covid-19 milioni di persone sono confinate nelle mura domestiche senza la possibilità di aggregarsi e così spendono molto tempo con i giochi, non solo quelli multiplayer per divertirsi con gli amici, ma anche quelli single-player.

Angry Birds Legends rientra in quest’ultima categoria con una formula ben nota agli appassionati dei giochi di ruolo digitali. Lo scopo è quello di formare una squadra di eroi da potenziare man mano con abilità e esperienza, pescando da una scelta davvero ampissima. Non ci saranno soltanto i vari volatili (da quello rosso a quello nero passando dal multiplo azzurro e così via) e i maiali verdi ladri di uova, ma anche personaggi dalle sembianze umane.

La grafica è la medesima dei precedenti videogame sia per quanto riguarda i vari protagonisti sia per le animazioni e gli sfondi. Cambia del tutto il gameplay perché da quello spensierato e casual degli esordi si passa a uno molto più ragionato e tipico di questo segmento videoludico.

Lo scopo finale del gioco è quello di difendere il pianeta dalle minacce del male e l’unico modo è quello di creare un team di leggende che sia bilanciato e in grado di controbattere a ogni situazione che si presenta sul cammino esplorando un mondo in stile fantasy. Ci saranno personaggi più rari di altri da collezionare e verosimilmente saranno aggiunti contenuti man mano che le settimane e i mesi passeranno.

Il gioco debutta in queste ore in patria, ossia in Finlandia, Regno Unito e Svezia e gradualmente sarà diffuso a breve anche in Italia e resto del mondo. Il download sarà gratuito, con inevitabili acquisti in-app. Nell’attesa, vi segnaliamo anche una serie di giochi lunghissimi da finire e alcuni titoli vecchi ma ancora affascinanti.

Fonte : Wired