Un uomo è scomparso da casa: “Soffriva l’ansia da isolamento”

Da sabato pomeriggio è scomparso a Ravenna un 46enne viveva un particolare stato di angoscia e di malessere per lo stare chiuso in casa nel rispetto delle restrizioni in vigore per l’epidemia da Covid-19

Di lui si sono perse le tracce da quando si è allontanato dalla sua abitazione del quartiere Ponte Nuovo, zona residenziale a sud del capoluogo romagnolo. Secondo i familiari, l’uomo viveva un particolare stato di angoscia e di malessere per lo stare chiuso in casa nel rispetto delle restrizioni in vigore per l’epidemia da Covid-19.

Ieri sono state perlustrate varie zone di campagna e stamattina si stanno scandagliando i Fiumi Uniti. Nelle ricerche sono impegnati i carabinieri e i vigili del fuoco con a supporto un elicottero partito da Bologna. 

Fonte : Agi