Pong Quest, il classico di Atari ritorna in una veste inaspettata

Nel 1972, Atari lanciò sul mercato Pong, un semplice simulatore di ping-pong destinato diventare il primo videogioco di successo della storia. A distanza di quasi cinquant’anni dalla sua uscita, questo grande classico sta per tornare in una versione moderna che ha ben poco a che spartire con l’originale. Certo, saranno ancora presenti le iconiche racchette animate ai lati dello schermo e la solita pallina da rispedire al mittente, ma stavolta l’atmosfera sarà molto più vicina a quella di un classico gioco di ruolo fantasy. Non mancheranno, infatti, dungeon da esplorare (tutti ispirati ai videogiochi più famosi di Atari), nemici da affrontare al centro del tavolo da ping-pong, chiavi da recuperare e molto altro ancora. Anche l’aspetto estetico del gioco è stato ampiamente rivisto e ora è molto più colorato ed eccentrico, come dimostra la possibilità di personalizzare le racchette con un gran numero di skin particolari. Oltre al single player, Pong Quest offrirà anche una modalità multiplayer fino a quattro giocatori ricca di sfide da affrontare. Nel trailer è anche possibile notare delle palline speciali da utilizzare per rendere le partite più avvincenti, delle modalità di gioco maggiormente dinamiche e altro ancora.

L’operazione nostalgia di Atari

Parlando del ritorno di Pong, Jean-Marcel Nicolai, il direttore operativo di Atari, ha dichiarato che è stupendo poter lavorare a una versione in stile gioco di ruolo (gdr) del classico degli anni ’70. Pong Quest rappresenta non solo un doveroso tributo a uno dei videogiochi più importanti di sempre, ma riflette anche la volontà della software house di proporre il titolo a una nuova generazione di giocatori e di fan dei gdr. “Atari ha un catalogo ricco di titoli ed esplorare nuovi modi per riportare quelle IP in vita ci conduce verso risultati entusiasmanti”, ha aggiunto Nicolai. Pong Quest verrà reso disponibile nel corso della primavera per PC (tramite Steam) e console (probabilmente PlayStation 4, Xbox One e Nintendo Switch) al prezzo di 14,99 dollari. 

Android e iOS, le app gratis per il g...

Android e iOS, le app gratis per il g...


Fonte : Sky Tg24