Tragedia a Caserta, morto il bimbo di quattro anni caduto dalla finestra

E’ morto questa mattina all’alba il bambino di 4 anni, di origine rumene, caduto nel pomeriggio di sabato dal quarto piano di un palazzo in via Roma a Caserta. Un incidente domestico che purtroppo si è rivelato fatale, come riferisce CasertaNews. 

Il bambino stava giocando quando all’improvviso, per cause ancora da accertare, è caduto da una finestra di casa. I soccorsi sono stati chiamati subito tra la disperazione dei familiari: l’ambulanza ha caricato il bambino e, scortata da una volante della Questura giunta sul luogo dell’incidente, ha iniziato la corsa verso l’ospedale.

Arrivato al Pronto soccorso il bimbo è stato immediatamente intubato, mentre i medici decidevano di intervenire chirurgicamente per tentare il tutto per tutto. L’operazione è terminata in nottata ed a quel punto è iniziata l’attesa. Stamattina all’alba è arrivata la drammatica notizia: il cuore del piccolo ha smesso di battere. Un velo di tristezza si è abbattuto sui volti di medici ed infermieri che fino alla fine hanno provato a salvargli la vita. 

Il tuo browser non può riprodurre il video.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.

Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.

Attendi solo un istante
Forse potrebbe interessarti

Devi attivare javascript per riprodurre il video.

La dinamica della tragedia

Sul caso indaga la polizia. Secondo l’agenzia AdnKronos, il bimbo sarebbe salito sul tavolo della cucina proprio sotto alla finestra lasciata aperta. Da lì un volo di oltre dieci metri sull’asfalto, appena attutito dai fili di uno stendino ma che non ha lasciato scampo al piccolo. Per i poliziotti della Squadra Mobile impegnati nelle indagini si tratterebbe di una tragedia: un attimo di distrazione della mamma, rimasta in casa con il figlio ma in un’altra stanza, mentre il papà era uscito per fare la spesa.

Fonte : Today