#iosuonodacasa, i concerti live in streaming del 3 aprile

Tanti artisti in concerto streaming via social per l’iniziativa #iosuonodacasa: ecco le performance di venerdì 3 aprile

Ancora una volta tanti grandi nomi della musica nostrana per l’iniziativa #iosuonoacasa, alla quale stanno aderendo pian piano tantissimi artisti di casa nostra per raccogliere fondi per l’ospedale Niguarda di Milano. Oltre a condividere momenti di musica e alleggerire il peso di questa quarantena, l’iniziativa #iosuonodacasa porta infatti avanti un obiettivo più alto e importante: raccogliere donazioni per aumentare i posti letto rianimazione (letto, respiratore, pompa, infusionali, monitor) disponibili nell’ospedale Niguarda di Milano. Attraverso un sms o una telefonata al numero solidale 45527, si può dare il proprio piccolo ma fondamentale contributo. Ogni sms inviato al 45527 ha il valore di 2 euro, mentre per chi preferisce chiamare da rete fissa, sempre al numero 45527, è possibile donare 5 o 10 euro. #iosuonodacasa è un’iniziativa congiunta nata da un’idea di Rockol, con la collaborazione di diversi siti di informazione musicale: All Music Italia, Frequenzaitaliana, Musicadalpalco, Newsic, Ondefunky, Onstage, Optimagazine. Un hashtag per dare la massima visibilità alle tante iniziative spontanee nate dagli artisti di tutta Italia. Il primo bilancio, stilato il 2 aprile, parla di 200 concerti e circa 25 mila euro raccolti.

I concerti di venerdì 3 aprile per la campagna #iosuonodacasa

Il programma odierno dell’iniziativa è meno fitto rispetto ai giorni passati. Sono infatti solo quattro i concerti ufficialmente inseriti nel cartellone. Si parte alle 16.30 con Osvaldo Di Dio che sarà in diretta dalla sua pagina Facebook. Il chitarrista napoletano è diventato uno dei fedelissimi dell’iniziativa, che ha sposato convintamente e alla quale ha contribuito con diversi live in questi giorni. Una habitué lo è diventata anche un’icona del pop anni Ottanta come Jo Squillo con i suoi dj set al fulmicotone: l’artista milanese sarà ai piatti da casa sua dalle ore 17 in diretta sul suo profilo Instagram. Alle 18 il testimone passa a Marco Baldoni in arte Marcobalto, che sarà in diretta in contemporanea su Facebook e Instagram. In serata, alle 22, si passa alla musica da dancefloor con il dj set di DJ Claudio Ciccone Bros live sul proprio canale Facebook. Non fa parte della rete #iosuonoacasa ma andrà in scena un’altra grande iniziativa legata all’emergenza coronavirus. Si chiama #StayOn ed è stata organizzata dall’associazione Fans Out di Nizza Monferrato (AT) con concerti in streaming da parte di grandi nomi della musica, e non solo, a partire dalle 18 e fino a mezzanotte. Obiettivo sostenere la raccolta fondi della Regione Piemonte e del Consiglio Regionale del Piemonte a supporto degli ospedali piemontesi e per l’acquisto di materiale sanitario. Tra gli artisti coinvolti si segnalano Samuel dei Subsonica, Cosmo, Roy Paci, Paolo Belli, Emidio Clementi, Paolo Benvegnù e Guido Catalano.

Questo il calendario dei concerti di oggi di #iosuonoacasa:

  • Ore 16.30: Osvaldo Di Dio https://www.facebook.com/osvaldodidio
  • Ore 17: Jo Squillo “Jo in the House” https://www.instagram.com/jo_squillo
  • Ore 18: Marcobalto https://www.instagram.com/mar_cobalto/,  https://www.facebook.com/soymarcobalto/
  • Ore 22: DJ Claudio Ciccone Bros https://www.facebook.com/djclaudiocicconebros

Noa suona per Bergamo

Sabato 4 aprile, invece, Noa suonerà per la città di Bergamo. Una città cui è particolarmente legata ricordando quando, nel 2000, ha girato per le vie e le piazze di Città Alta il videoclip de «La vita è bella», la canzone scritta da Nicola Piovani per l’omonimo film di Roberto Benigni. Per questo si esibirà in streaming nell’ambito di «Il jazz italiano per Bergamo», iniziativ lanciata nei giorni scorsi da Bergamo Jazz Festival, organizzato da Fondazione Teatro Donizetti, insieme a I-Jazz per sostenere tramite l’onlus Cesvi l’Ospedale Papa Giovanni XXIII. Per questo sabato 4 aprile alle ore 19 i canali social di Bergamo Jazz e di I-Jazz trasmetteranno in esclusiva il concerto streaming realizzato appositamente dalla cantante israeliana.

Fonte : Sky Tg24