Domenica delle Palme, parroco dice messa dal balcone: i fedeli si radunano e arrivano i vigili

Si è affacciato dal balcone del campanile della parrocchia e, grazie a un altoparlante, ha iniziato a dire Messa. I fedeli ed i residenti di Largo Agosta, nel quartiere romano di Tor de Schiavi, sono accorsi creando, così, un assembramento vietato ai tempi del coronavirus. 

Sul posto, allertati quindi da altri cittadini, sono dovuti intervenire gli agenti del Gruppo V Prenestino della polizia locale di Roma Capitale che, utilizzando anche alcuni megafoni, hanno allontanato il gruppetto mentre i residenti dei palazzi circostanti urlavano cercando di cacciare i fedeli. 

Nel corso della mattinata le pattuglie del Gruppo Prenestino hanno proseguito a fare dei passaggi nella zona per scongiurare nuovi assembramenti. Secondo quanto emerso, il parroco verrà ascoltato nei prossimi giorni dalla Polizia Locale in quanto responsabile dei fatti.

In questa domenica delle Palme anomala, anche a Frascati è successo un fatto simile. Circa trenta persone hanno preso parte a una Messa.

Il tuo browser non può riprodurre il video.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.

Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.

Attendi solo un istante
Forse potrebbe interessarti

Devi attivare javascript per riprodurre il video.

I fedeli e il sacerdote si sono ritrovati, nonostante i divieti governativi e della Chiesa di Roma volti al contenimento del coronavirus, nella Cattedrale di San Pietro di Frascati per la funzione domenicale pre Pasquale. Le forze dell’ordine sono intervenute verso il finale della celebrazione. Sull’episodio procede la polizia locale di Frascati.

Fonte : Roma Today