Colin Farrell diventa Il Pinguino in questa fan art dedicata a The Batman

Purtroppo anche The Batman è entrato a far parte della lista di film interrotti a causa del Coronavirus, ma l’immaginazione dei fan non si ferma mai, ispirando fan art e tributi più o meno riusciti ai grandi cinecomics.

Per quanto riguarda Il Pinguino, uno dei villain più iconici tra quelli che si muovono tra i meandri oscuri di Gotham City, i fan hanno iniziato a proporre nuovo materiale sin da prima che Colin Farrell fosse confermato nel cast di The Batman. A quel tempo giravano sul web fotomontaggi di Josh Gad e di Jonah Hill nei panni di Cobblepot, dato che erano i due attori più papabili per il ruolo, anche a causa della fisicità particolarmente vicina alla figura del Pinguino rappresentata nei fumetti e nel film di Tim Burton.

Matt Reeves sembra aver scelto invece una via diversa scritturando Farrell, probabilmente cercando di mettere in risalto il lato aristocratico del personaggio senza puntare troppo sull’elemento macchiettistico del corpo. L’utente Instagram “spdrmnkyxxiii” ha voluto rappresentare proprio l’eleganza che potrebbe portare in scena Farrell. Qualcosa che già abbiamo avuto modo di vedere in Animali Fantastici – i crimini di Grindelwald, in cui l’attore ha interpretato un mago criminale, grazie al quale è riuscito a mettere in mostra tutta la sua altezzosa superiorità.

Cosa ne pensate di questa versione? Potrebbe rispecchiare ciò che vedremo su schermo? Nel frattempo Michael Gioacchino ha promesso che quella diretta da Reeves sarà una versione innovativa di Batman.

Fonte : Everyeye