Coronavirus, Usa: nuovo test portatile promette risultati in 5 minuti

Abbott, un’azienda statunitense produttrice di tecnologia sanitaria, ha messo a punto un nuovo test in grado di rivelare la positività al Covid-19 (LE ULTIME NOTIZIE IN DIRETTA) in soli cinque minuti.
Come annunciato dalla stessa azienda in un comunicato pubblicato sul sito ufficiale, il test ha ricevuto l’autorizzazione all’utilizzo d’urgenza per gli operatori sanitari da parte della Food and Drug Administration (Fda), l’Agenzia per i farmaci statunitense. Dalla prossima settimana ne saranno prodotti 50mila pezzi al giorno.

Come funziona il nuovo test

Il nuovo test sviluppato da Abbott sembra essere il più veloce in termini di produzione di risultati mai realizzato finora. Non richiede il passaggio in laboratorio ed è in grado di rivelare in 5 minuti se un paziente è positivo al nuovo coronavirus ed in 13 minuti se il risultato è negativo. Dotato di una tecnologia molecolare di ultima generazione, il dispositivo è portatile, date le sue ridotte dimensione, e può essere utilizzato fuori dagli ospedali.
“Attraverso l’incredibile lavoro dei team di Abbott, prevediamo di consegnare 50.000 test Covid-19 al giorno agli operatori sanitari in prima linea, dove sono maggiormente necessarie le funzionalità di test”, ha spiegato Chris Scoggins, vicepresidente senior di Rapid Diagnostics, Abbott. “I test molecolari portatili espandono la capacità del paese di ottenere risposte più veloci dalle persone. Continuare a fornire agli operatori sanitari nuove tecnologie per aiutare a contenere la diffusione dell’infezione è una priorità assoluta per i funzionari della sanità pubblica e gli operatori sanitari”.

È dotato di una tecnologia molecolare

Come spiega Abbott, le tecnologie molecolari di cui è dotato anche il nuovo test aiutano a rilevare la presenta di un virus identificando una piccola sezione del suo genoma e amplificando la porzione di interesse fino a quando non è sufficiente per il rilevamento. “Il test è stato autorizzato solo per il rilevamento di acido nucleico da SARS-CoV-2, non per altri virus o agenti patogeni”, precisano gli sviluppatori, aggiungendo che è l’autorizzazione è temporanea.

Fonte : Sky Tg24