Minaccia e maltratta in casa mamma e sorella: arrestato

Una convivenza nella stessa abitazione dove vivono la madre e anche la sorella resa ancora più difficile dall’obbligo di permanenza in casa per l’emergenza coronavirus, ha fatto trascendere un 49enne romano che dopo l’ennesimo episodio di minacce e tentativi di aggressione nei confronti dei familiari, è stato arrestato dai carabinieri della Stazione di Tor Vergata per maltrattamenti in famiglia.

Il tuo browser non può riprodurre il video.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.

Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.

Attendi solo un istante
Forse potrebbe interessarti

Devi attivare javascript per riprodurre il video.

E’ stata la mamma 69enne, stremata, a chiamare i carabinieri che hanno sorpreso il figlio violento che continuava ad inveire e minacciare la sorella e la madre, cercando di aggredirle fisicamente. L’uomo, che ha già precedenti penali, è stato arrestato e tradotto presso la Casa Circondariale di Roma Regina Coeli.

Fonte : Roma Today