Vitinia, rissa in casa tra due coppie: intervengono i carabinieri

I Carabinieri di Vitinia hanno arrestato un cittadino polacco di 42 anni risultato gravato da un mandato di cattura emesso dalle Autorità del suo Paese di origine. I militari, intervenuti in un appartamento in zona Vitinia, hanno dapprima sedato un’accesa rissa, nata tra 2 coppie di persone conviventi, e successivamente identificato le parti.

Nel corso degli accertamenti è emerso il provvedimento di cattura nei confronti del 42enne, ritenuto dalle Autorità polacche autore di una rapina commessa nel 2002 in Polonia.

Il tuo browser non può riprodurre il video.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.

Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.

Attendi solo un istante
Forse potrebbe interessarti

Devi attivare javascript per riprodurre il video.

L’uomo è stato arrestato e, dopo le formalità di rito, accompagnato nel carcere di Regina Coeli, dove sconterà la pena di 6 anni di reclusione.

Fonte : Roma Today