Bono, Will.I.Am e Jennifer Hudson, il singolo è Sing 4 Life

Il brano dedicato alla lotta italiana contro il coronavirus dal leader degli U2 diventa un singolo vero e proprio

Bono Vox l’aveva abbozzata nei giorni fa canticchiandola in alcuni video apparsi sui suoi canali social. Ora “Sing 4 Life”, la canzone scritta da leader degli U2 ispirandosi alla lotta italiana contro il coronavirus e che in origine si doveva chiamare “Let Your Love Be Known”, diventa un vero e proprio singolo. Al musicista irlandese si sono uniti Jennifer Hudson, Yoshiki e Will.I.Am e proprio quest’ultimo ha pubblicato sul proprio canale YouTube il video ufficiale creato per la canzone. Il video comprende diversi spezzoni girati a livello amatoriale su diversi palazzi italiani, oltre a clip girate dagli artisti dalle loro reclusioni forzate. Al momento non è chiaro se il brano sarà in vendita o se resterà solo sui canali social degli artisti coinvolti.

Le parole di Bono e Will.I.Am

Postando la sua creazione piano e voce sui social degli U2 nel giorno di San Patrizio, Bono aveva affermato: «Per gli italiani che hanno ispirato tutto questo, per gli irlandesi, per ogni persona che in questo giorno di San Patrizio è in una posizione delicata ma continua a cantare. Per i dottori, gli infermieri, le badanti che sono in prima linea. Questa nostra canzone è per voi». «Questa canzone è stata creata per dare gioia – ha commentato il membro dei Black Eyed Peas pubblicando il brano sul suo canale YouTube – in un periodo del genere, le persone creative devono continuare a collaborare. Che tu sia un genio del computer, un ingegnere, un terapista o un insegnante, solo perché siamo in isolamento o in quarantena non vuol dire che siamo soli. La bellezza dell’essere collegati a livello internazionale è che nessuno è da solo su internet! Usiamo questo tempo per essere creativi e collaborare a distanza per risolvere problemi. Un corpo sano significa anche una menta sana».

Il testo di “Sing 4 Life”

Di seguito il testo completo di “Sing 4 Life”, il brano contro il coronavirus firmato da Bono Vox, Will.I.Am, Jennifer Hudson e Yoshiki:

(E allora signori, lo possiamo fare, tutti insieme)
Yes there was silence
Yes there was no people here
Yes I walked through the streets of Dublin and no-one was near
We are waiting for the science
To make everything clear
Now I walk down the streets of London town
And seams that everyone disappeared

Oh, no one to reach
But I can rain
You can’t touch but you can sing
Across rooftops
Sing down the phone
Sing and promise me you won’t stop
Sing your love, be known, let your love be known

Everybody talk about isolation
Everybody try not to feel the fear
The time got me worried about my occupation, damn
And I can’t find tissue for my tears

Maybe I’ve said the wrong thing (no you didn’t, no you didn’t, no you did not)
Yes I made you smile (yes you did, Boss)

Everybody talk about social distancing
But we just want to go in a crowd
And just dance away the pain (away the pain)

You can’t touch but you can sing
Across rooftops
Sing to me down the phone
Sing and promise me you won’t stop
Sing and you’re never alone
And again
Sing as an act of resistance, come on
Sing, though your heart is overthrown
Sing, when you sing there is no distance
So let your love be known, oh let your love be known
Though your heart is overthrown
Let your love be known
Oh let your love be known
Though your heart is overthrown
Let you love shown.

Fonte : Sky Tg24