Halle Bailey, l’attrice sarà Ariel nel film La sirenetta

Il magazine Variety
ha rivelato che Halle Bailey
sarà Ariel nel film “La Sirenetta”. Scopriamo la carriera della giovanissima cantante
classe 2000.

Halle Bailey sarà Ariel. Il magazine Variety ha rivelato in anteprima che la giovanissima cantante americana sarà colei che avrà l’arduo compito di interpretare una delle protagoniste più amate e famose del mondo Disney.

La notizia, diffusa poche ore fa, ha subito fatto il giro del mondo finendo su tutti i principali media internazionali.

Halle Bailey: il sodalizio con la sorella Chloe

Halle nasce il 27 marzo 2000 ad Atlanta, circa due anni dopo sua sorella Chloe con cui non condivide soltanto un legame familiare ma anche l’inizio della carriera. Nei primi anni di questo decennio le due giovanissime ragazze ottengono l’attenzione del pubblico americano grazie ad alcune cover caricate su YouTube, il loro talento è sotto gli occhi di tutti e nel settembre 2013 pubblicano il primo ep a cui fa seguito due anni dopo “Sugar Symphony”.

Chloe x Halle e il rapporto con Beyoncé

Halle e Chloe non conquistano soltanto il cuore del pubblico ma ricevono anche apprezzamenti da una delle colonne portanti della musica pop mondiale, un’artista che ha rivoluzionato la discografia imponendosi come figura di primo piano a livello internazionale, ovvero Beyoncé.

L’ex leader delle Destiny’s Child (qui puoi trovare le sue foto più belle) apprezza il lavoro delle due ragazze e decide di renderle partecipi all’interno del “The Formation World Tour” chiamandole come opening act della leg europea. Chloe x Halle conquistano quindi visibilità anche in Europa aumentando sempre di più i fan e guadagnando critiche positive anche dagli addetti ai lavori.

Il sodalizio con Beyoncé è un successo e la cantante le chiama nuovamente per l’apertura dei concerti americani della tournée “On the Run II Tour” insieme a suo marito Jay-Z. Il 23 marzo 2018 Chloe x Halle pubblicano il primo album in studio “The Kids Are Alright” che riceve ottime recensioni.

Rob Marshall: “Halle possiede quella rara combinazione”

Nelle scorse ore Variety ha annunciato che Halle interpreterà Ariel nel live action de “La Sirenetta” che vanterà la firma di Rob Marshall, già regista di film cult come “Chicago”, “Nine” e “Into The Woods”.

Stando sempre a quanto riportato da Variety, Rob Marshall avrebbe individuato nella ragazza l’attrice perfetta a interpretare il ruolo per vari motivi, queste le sue parole: “Dopo una lunga ricerca, è stato abbondantemente chiaro che Halle possiede quella rara combinazione di spirito, cuore, gioventù, innocenza e sostanza, oltre ovviamente a una meravigliosa voce, tutte qualità intrinseche necessarie per interpretare questo ruolo iconico”.

Fonte : Sky Tg24