Tom Hanks “non sta alla grande ma è ok” dopo la diagnosi di Coronavirus

Mentre continuano purtroppo ad aumentare le star hollywoodiane positive al Coronaviurs, dalla sorella di Tom Hanks, Sandra Hanks, arriva un aggiornamento sulle condizioni di salute del mitico interprete di Salvate il Soldato Ryan e Philadelphia, che è stato il primo attore a rivelare la sua diagnosi insieme alla moglie Rita Wilson.

In una recente intervista con il Daily Mail, infatti, la sorella dell’interprete ha parlato della situazione del fratello, spiegando di essere quotidianamente in contatto con lui e con la Wilson e chiedendo costati informazioni sull’evoluzione dei sintomi. In merito ha rivelato:

Ho parlato poco fa con mio fratello. Dice di non sentirsi proprio alla grande ma è ancora ok. Sono preoccupata o scioccata? Non direi. È un attore come tanti altri, non un Dio, ma l’assistenza medica in Australia sta facendo un lavoro straordinario“. Nel frattempo, vivendo in Italia, Sandra Hanks Benoiton è in quarantena a Venezia come tutto il resto del paese, che sta vivendo un momento di estrema crisi.

Al riguardo spiega: “Stiamo bene. Stare a casa ci fa bene e la comunità è meravigliosa. Sono fortunata ad essere qui, lo spirito della gente è incredibile. Gli Stati Uniti e Il Regno Unito stanno fallendo invece miseramente”.

Anche Idris Elba è positivo al Coronavirus, mentre Daniel Dae Kim ha sviluppato proprio il Covid-19, la malattia causata dal virus.

Fonte : Everyeye