Coronavirus e saloni chiusi, 5 trattamenti fai da te per i capelli

In un momento storico complicato come quello che stiamo vivendo, con l’emergenza coronavirus in corso e l’isolamento forzato in casa, prendersi cura di sé può essere una coccola da regalarsi per vivere un momento di leggerezza in mezzo a giornate segnate dalla paura. Un’idea può essere quella di inserire nella routine quotidiana uno spazio dedicato alla bellezza, a partire dalla cura dei nostri capelli, che per un po’ di tempo dovranno fare a meno delle mani sapienti del parrucchiere.

Come avere cura dei nostri capelli al tempo del Coronavirus? Andare in salone per una messa in piega, un taglio o un colore, sembra, ormai, un ricordo lontano. Per questo arrivano in soccorso i consigli all’hair stylist napoletano Mirko Di Mare, che ci ha svelato alcuni trattamenti naturali da preparare in casa per avere capelli sani e luminosi.

“Io e il mio team vi consigliamo delle ricette fai da te per curare la vostra chioma con prodotti al 100% naturali. Ma prima vogliamo ricordarvi che i capelli, come il resto del corpo, subiscono le conseguenze di uno stile di vita scorretto. La prima cosa da fare è, quindi, correggere le cattive abitudini quotidiane: bevete tanta acqua, mangiate sano ed eliminate il fumo. Detto questo, passiamo all’elenco delle nostre ricette fai da te, ognuna con una funzione diversa. 

1) Per capelli lucenti e setosi:

3 CUCCHIAI DI BURRO DI KARITÉ per idratare capelli secchi e danneggiati
3 CUCCHIAI DI MIELE, per renderli più luminosi e per fare un pieno di vitamine
2 CUCCHIAI DI OLIO D’OLIVA, per ammorbidirli e renderli setosi
Miscelare il tutto, applicare su tutta la chioma e tenere in posa 15/20 minuti.

2) Contro la caduta dei capelli: 

500 ml d’ACQUA
Aghi di ROSMARINO per rendere i capelli morbidi, lucenti e resistenti
MENTA, per far respirare la cute
Lasciare macerare per un giorno il rosmarino e la menta nell’acqua, portare l’acqua in ebollizione e, infine, filtrare il tutto in modo da eliminare gli aghi di rosmarino e le foglie di menta. Dopo lo shampoo, passare l’impacco sul cuoio capelluto, massaggiando delicatamente. Tenere in posa 30 minuti.

3) Per capelli morbidi e corposi:

1 foglia di ALOE VERA, per dare corposità ai capelli
10 gr di OLIO D’ARGAN PURO, per idratare i capelli
10 gr di OLIO D’OLIVA, per dare morbidezza
Estrarre la gelatina dalla foglia di aloe vera, frullarla, aggiungere l’olio d’argan e l’olio d’oliva. Applicare prima dello shampoo tenendo in posa per 45 minuti.

4) Per i capelli grassi:

 ACETO DI MELE, per le sue proprietà detergenti e sgrassanti, dà luce e forza ai capelli
Oppure 2 LIMONI
Applicare sui capelli bagnati l’aceto di mele o il succo di due limoni massaggiando il cuoio capelluto, risciacquare.

5) Scrub antiforfora/cute secca:

 BALSAMO BIO
10/15 gr di ZUCCHERO
2 CUCCHIAI DI OLIO ESSENZIALE DI TEA TREE
Massaggiare delicatamente ma costantemente, sciacquare con acqua abbondante. Se la cute è particolarmente secca, si può sostituire il balsamo con un olio vegetale oppure con l’olio di jojoba, ma è necessario uno shampoo delicato o bio. Questa soluzione non solo dona sollievo dal prurito ma dà anche una sensazione di freschezza alla cute”.

Il tuo browser non può riprodurre il video.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.

Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.

Attendi solo un istante
Forse potrebbe interessarti

Devi attivare javascript per riprodurre il video.

Fonte : Today