Regno Unito, restrizioni “consigliate” per la maggior parte dell’anno

Le restrizioni ai contatti sociali nel Regno Unito dovranno essere in atto per “almeno la maggior parte dell’anno” per garantire che l’epidemia di coronavirus sia tenuta sotto controllo”. Lo hanno affermato i consulenti scientifici del governo.

Le misure rigorose sul “distanziamento sociale”, come consigliare alle persone di non socializzare nei ristoranti, chiudere le scuole e tenere i gruppi vulnerabili a casa, saranno efficaci solo se usate tutte insieme e per un periodo prolungato.

Mentre il primo ministro Boris Johnson ha dichiarato all’inizio di questa settimana che il coronavirus potrebbe essere battuto entro 12 settimane, i documenti suggeriscono che lo sforzo durerà molto più a lungo.

Le prescrizioni dei consulenti scientifici spiegano che le restrizioni dovrebbero essere in vigore per almeno un anno, con le misure più severe attuate per almeno sei mesi.

Il tuo browser non può riprodurre il video.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.

Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.

Attendi solo un istante
Forse potrebbe interessarti

Devi attivare javascript per riprodurre il video.

In Inghilterra il governo è stato criticato per non aver reso i suoi consigli obbligatori, in particolare a Londra, dove la diffusione del virus è più avanzata rispetto al resto del Regno Unito.

Fonte: CNN.com →
Fonte : Today