Annabelle 3: la trama del film

“Annabelle 3” è il terzo capitolo della saga cinematografica dedicata alla bambola demoniaca. Il film è atteso nelle sale dal 3 luglio

Nata nel 2014, la saga di Annabelle è arrivata al terza capitolo. Si tratta di uno spin-off di “The Conjuring – L’evocazione” e sarà disponibile in tutte le sale italiane dal 3 luglio 2019. “Annabelle 3” è un film diretto da Gary Dauberman e che vede nel cast Patrick Wilson e Vera Farmiga. La prima pellicola della saga ha incassato 257 milioni di dollari in tutto il mondo, mentre il secondo atto “Annabelle 2: Creation” ha superato il record del precedente film e ha fatto registrare ai botteghini un incasso di 306,5 milioni di dollari, a fronte di un budget di appena 15 milioni. C’è quindi grande attesa per il terzo film della saga che affonda le proprie radici in una storia vera. Infatti la coppia protagonista dell’horror, Ed e Lorrain Warren, esiste realmente e vive in Connecticut. I due demonologi hanno aperto anche il Museo dell’Occulto dove è stata custodita la vera bambola di Annabelle. Rispetto alla versione cinematografica, il modello reale è invece una classica Raggedy Ann, con il grembiulino e i capelli ottenuti da fili di lana rossi. Una presenza inquietante nella casa dei due, che ancora oggi dà i brividi alla piccola figlia, Judy, tra i personaggi del film. I due demonologi sostengono che sia stata donata nel 1968 da una giovane, dopo aver scoperto una possessione demoniaca.

La trama di “Annabelle 3”

“Annabelle 3” attesta ancora una volta la potenza oscura e demoniaca della bambola. Ed e Lorrain Warren non riescono a liberarsi e sono intrappolati nella propria abitazione. Questa volta però hanno un piano: rinchiudere la bambola in una particolare stanza. All’interno verranno inseriti un gran numero di manufatti. Inoltre Annabelle viene chiusa in una teca con un vetro consacrato che dovrebbe permettere alla coppia di essere al sicuro dal potere dello spirito. Infine hanno anche optato per la benedizione di un sacerdote per proteggere la casa e fungere così da sigillo. Tutto questo però non arresta i poteri della bambola che ancora una volta riesce ad intrappolare i coniugi nella propria abitazione e li costringi a vivere una notte di puro terrore. Annabelle risveglia infatti gli spiriti maligni presenti nei manufatti della stanza in cui è rinchiusa. L’obiettivo è la piccola Judy, figlia di 10 anni di Ed e Lorrain, insieme con le sue amiche. Nella realtà la figlia dei due demonologi ha spiegato di non avere il coraggio di guardare la bambola. Si pensa che l’oggetto sia vittima di possessione demoniaca.

I protagonisti del film

Il cast di “Annabelle 3” è formato dai componenti della famiglia Warren, moglie, marito e figlia. Lorraine Warren è interpretata da Vera Farmiga. Patrick Wilson veste invece i panni di Ed Warren e appare anche nei due capitoli di The Conjuring. L’attore è stato candidato per due volte ai Tony Award, così come una volta ai Golden Globe e agli Emmy. Judy invece è interpretata da Mckenna Grace, attrice americana di 13 anni che però ha già all’attivo ben 13 film. Tra le pellicole più importanti della sua carriera ci sono Tonya, Ready Player One e Captain Marvel. 

Fonte : Sky Tg24