La Calabria è da mesi al centro di uno sciame sismico

Diverse scosse di terremoto sono state registrate nella notte davanti alla costa tirrenica calabrese. Il sisma, che non ha provocato danni, è stato avvertito chiaramente lungo tutta la fascia costiera tirrenica cosentina e nel Catanzarese, scatenando il panico nelle località più prossime all’epicentro, localizzato in mare fra le province di Catanzaro e Cosenza, tra Nocera Terinese (Cz) e Campora San Giovanni (Cs).

Fonte : Agi