Black Widow: sempre più verso il rinvio dell’uscita del cinecomic Marvel

Seguendo l’esempio di altri film come l’ultimo della saga di James Bond e il nono capitolo di Fast & Furious, a quanto pare le ultime misure precauzionali adottate dai vari paesi del mondo porterà inevitabilmente al rinvio dell’uscita in sala anche di Black Widow dei Marvel Studios.

Il Centers for Disease Control (CDC) nelle ultime ore ha elargito nuove raccomandazioni per quanto riguarda quel tipo di manifestazioni che prevedono il coinvolgimento di molte persone riunite in un unico luogo (quindi compreso i cinema), indicando che gli organizzatori di tali eventi dovrebbero cancellare tutto ciò che coinvolgerebbe più di 50 persone almeno per otto settimane, ovvero fino al 10 maggio prossimo.

Questa data spazzerebbe via qualsiasi possibilità di vedere proiettato in sala Black Widow, che lo ricordiamo negli Stati Uniti ha una data d’uscita fissata al 1° maggio 2020. “Gli eventi di massa possono contribuire alla diffusione del COVID-19 negli Stati Uniti, proprio grazie alle persone che vengono a questi eventi e introducono il virus nelle nostre comunità; esempi di questi tipi di manifestazioni includono festival, parate, concerti, eventi sportivi, matrimoni e altri tipi di assembramenti. Questi eventi vengono messi in piedi non solo da organizzazioni ma anche da individui privati. Per questo il CDC, in accordo con la sua guida per questo tipo di eventi, raccomanda che per le prossime otto settimane gli organizzatori (sia gruppi che privati) cancellino o posticipino quelle manifestazioni che prevedano 50 o più persone coinvolte negli Stati Uniti“.

Per quanto riguarda l’Italia, dove i cinema italiani rimarranno chiusi almeno fino al 3 aprile, la Casa di Topolino ha già deciso di spostare l’uscita di Mulan al prossimo 14 maggio (due settimane dopo l’arrivo di Black Widow) e per questo un ritardo del film Marvel potrebbe non giungere inaspettato.

Visto lo stato di emergenza in continua evoluzione anche negli Stati Uniti, dove sono stati sospesi ufficialmente i campionati di NBA e NHL, è probabile che un posticipo venga annunciato a breve. In attesa di novità, vi rimandiamo al recente trailer finale di Black Widow.

Fonte : Everyeye