Germano Bellavia: “Il video era un testo recitato ed era privato, ho già sporto denuncia”

Germano Bellavia, attore di Un Posto al Sole con il ruolo di Guido Del Bue, in relazione all’articolo pubblicato da Fanpage.it, ha scritto alla redazione sottolineando di non aver mai cancellato alcun video dal suo profilo personale ma di aver visto pubblicare un suo video privato, diffuso irregolarmente attraverso WhatsApp, senza autorizzazione. Il video, stando a quanto riferito da Germano Bellavia, farebbe parte di un testo recitato di una bozza di sceneggiatura che lo stesso Bellavia avrebbe messo a punto con il suo staff.

In primo luogo, io non ho “cancellato” alcun video, dal momento che il video che avete pubblicato è PRIVATO, è stato diffuso irregolarmente attraverso WhatsApp senza alcuna autorizzazione da parte mia, successivamente è stato pubblicato su Facebook da persone che non conosco, verso le quali già sto procedendo a denuncia penale per violazione della privacy. In secondo luogo, ciò che dico nel video non è certamente attribuibile al mio pensiero personale, bensì si riferisce al testo recitato di una bozza di sceneggiatura che stavo preparando con il mio staff. Si tratta dunque di immagini private relative a un provino cinematografico che non doveva assolutamente essere diffuso. Aggiungo inoltre che il titolo nel quale si dichiara che io avrei “attaccato” l’azienda RAI per la quale lavoro, è di contenuto assolutamente fuorviante, diffamatorio e gravemente lesivo della mia reputazione.

Fonte : Fanpage