Coronavirus, positiva la sindaca di Sacrofano Patrizia Nicolini: il contagio forse a un convegno

in foto: La sindaca di Sacrofano, Patrizia Nicolini

Patrizia Nicolini sindaca di Sacrofano, provincia di Roma, è risultata positiva al coronavirus. Secondo la Asl Roma 4 il contagio potrebbe essere avvenuto nel corso di una conferenza stampa a cui hanno partecipato circa 150 persone e per questo è stata avviata un’indagine epidemiologica  con l’obiettivo di  risalire a tutti coloro che erano presenti il 3 marzo presso la sala Tanzi del paese.La prima cittadina si trova in quarantena dal 7 marzo e ha già fornito un elenco di persone con cui ha avuto contatti stretti, ma nel corso dell’indagine è emerso, per l’appunto, che potrebbe essere stata contagiata proprio il giorno della conferenza stampa.

“Considerato il tempo di latenza tra la data della conferenza e la comparsa dei sintomi a carico del Sindaco, iniziati il 7 marzo, si ritiene possibile che l’evento sia stato occasione del contagio. Si ritiene opportuno divulgare tale informazione, in modo che, i partecipanti all’evento del 3 marzo, contattino il proprio medico o i numeri predisposti – continua la nota – per segnalare eventuale comparsa di sintomi influenzali (febbre, mal di gola, tosse secca o difficoltà respiratoria) fino a 14 giorni a partire da tale data e porsi immediatamente in isolamento domiciliare fiduciario. I partecipanti che in tale periodo non abbiano sviluppato sintomi non devono preoccuparsi”, fa sapere la Asl.

Fonte : Fanpage