Coronavirus Campania, positivo un consulente esterno dello staff di De Luca

in foto: Palazzo Santa Lucia a Napoli, sede della Regione Campania

Positivo al Coronavirus un consulente esterno dello staff del presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca: l’uomo si è sottoposto al tampone ed è risultato positivo al Covid-19. Adesso, potrebbe profilarsi l’opportunità, per il momento al vaglio, che parte dello staff del governatore campano possa essere messo in quarantena, anche se da quanto si apprende, il consulente in questione da diversi giorni non si era presentato negli uffici di Palazzo Santa Lucia, sede della Regione Campania. La notizia della positività del consulente esterno, che collabora con lo staff del presidente De Luca, era già trapelata questa mattina, tanto che, sentendosi a rischio, alcuni dipendenti della Regione sono entrati con riluttanza a Palazzo Santa Lucia: adesso è arrivata l’ufficialità e, nelle prossime ore, arriveranno aggiornamenti sulla vicenda. Domani, stando a quanto si apprende, negli uffici della Regione verranno effettuati interventi di sanificazione, che erano programmati da prima che si apprendesse la notizia.

Non è la prima volta, durante questa emergenza Coronavirus, di un collaboratore o un dipendente di una giunta regionale positivo al tampone. Era accaduto qualche settimana fa a una collaboratrice di Attilio Fontana, presidente della Regione Lombardia, che è stato costretto a sua volta a mettersi in quarantena. Il governatore lombardo non è risultato positivo al Covid-19 e ha superato il periodo di quarantena in buona salute: durante il periodo di isolamento ha ovviamente continuato a lavorare dalla sua abitazione.

Fonte : Fanpage