Fabregas: “Persi una scommessa sui rigori con Caballero, ma gli comprai un’auto distrutta”

Il giocatore, oggi al Monaco, rivela un aneddoto su una vecchia scommessa persa con Caballero ai tempi del Chelsea: “Lo sfidai ai rigori e vinse lui: gli avevo promesso una Range Rover, ma ne comprai una distrutta per 950 sterline”

Cesc Fabregas e Willy Caballero hanno condiviso lo spogliatoio del Chelsea per circa un anno e mezzo. Un periodo in cui tra i due si è instaurato un rapporto di amicizia e che al suo interno ha regalato anche un piacevole duello, raccontato dallo spagnolo. Una scommessa ai calci di rigore, con in palio un premio e un finale tutto da ridere che il centrocampista, oggi al Monaco, ha documentato a parole e con le immagini sui social. “Un giocatore ha già raccontato alla stampa quello che è successo un giorno del 2018 – ha esordito l’ex Blues su Instagram -. In molti mi hanno chiesto se fosse vero, dunque eccoci. Tante volte, per tanti anni, sono rimasto un po’ di più dopo l’allenamento per provare i calci di rigore. Ho sempre fatto piccole scommesse con i portieri per mettere un po’ di pepe nella sfida e, per qualche motivo, non ne ho mai persa una. Un giorno, però, ho avuto troppa fiducia in me stesso e la cosa mi è sfuggita di mano. Fu la volta in cui sfidai Willy Caballero e gli dissi che se mi avesse parato il rigore gli avrei comprato una Range Rover. Sfortunatamente per me, lo respinse davanti agli occhi di tutta la squadra. Potete immaginare come andò poi … Sono passato dal sentirmi il più sicuro del mondo al più stupido. Ovviamente tutti mi prendevano in giro e ridevano dicendo che dovevo pagare il mio debito. Così sono andato in un deposito rottami e ho trovato una Range Rover distrutta, che non poteva essere utilizzata, per 950 sterline. Mi son detto, sai una cosa? La prendo. Il giorno dopo l’ho portata sul campo di allenamento e … bene, vi mostrerò il resto in un video. La lezione della storia è: non si deve scommettere a tutti i costi”.

Fonte : Sky Sport