Calvin Harris, il nuovo Ep è Love Regenetor 3

Give Me Strength e Peace Love Happiness sono i titoli dei due nuovi brani di Calvin Harris che fanno parte dell’EP Love Regenetor 3 , un lavoro che riporta l’artista alle sue origini

“Give Me Strength” e “Peace Love Happiness” sono i titoli dei due nuovi brani di Calvin Harris, il dj e produttore discografico scozzese capaci come pochi altri di realizzare canzoni dance divenute quasi tutte successi pop. Un club assai ristretto, quello dei dj capaci di diventare autori di hit planetarie, e del quale Harris fa parte a pieno titolo insieme a David Guetta, il compianto Avicii e pochi altri. Insieme al mix di “Peace Love Happiness (Acid Reprise)” sia “Give Me Strength” e “Peace Love Happiness” fanno parte di “Love Regenetor 3”, il terzo capitolo del suo nuovo progetto discografico di; il primo è uscito a gennaio, il secondo a febbraio. Con “Love Regenerator” Harris svolta completamente rispetto alle produzioni precedenti, tornando alle sue autentiche origini.

[embedded content]
“Con Love Regenerator ho voluto riscoprire le modalità con le quali ho iniziato a produrre musica 22 anni fa, prima di pensare e valutare come la mia musica potesse essere percepita dagli altri –ha spiegato Calvin Harris– Ovvero semplice e puro divertimento, sperimentazione e attenzione a quello che per me suonava bene. Questo EP è ispirato a rave, breakbeat, techno e house, la musica che adoravo mentre diventavo adulto. Infatti ho fatto tutto quello che potevo per far suonare queste tracce come se provenissero dal 1991, da una macchina del tempo. Ogni synth e ogni suono usati provengono da lì”.

[embedded content]
Classe 1984, importanti fidanzamenti alle spalle con Rita Ora e Taylor Swift e una villa hollywoodiana appena acquistata, Calvin Harris ha l’attivo cinque album: ‘I Created Disco’, ‘Ready for the Weekend’, ‘18 Months’, ‘Motion’ e ‘Funk Wav Bounces Vol. 1’; tantissime le sue hit e i featuring di prestigio, basti pensare a nomi quali Ellie Goulding, Rihanna, Ariana Grande, Pharell Williams, Dua Lipa, Sam Smith e Katy Perry; ha vinto nel 2013 i Grammy Awards con “We Found Love” insieme a Rihanna e si è tolto persino lo sfizio di essere testimonial mondiale per Emporio Armani. Che altro aggiungere ad un profilo già di per sé così ricco? Da anni figura tra i dj più pagati al mondo nella classifica che la rivista statunitense Forbes redige ogni anno; nel 2019 si è piazzato al terzo posto, dietro ai Chainsmokers e a Marshmello. Forbes ha attribuito ad Harris un guadagno annuale di 38 milioni e mezzo di dollari, quasi 35 milioni di euro.

Fonte : Sky Tg24