Gli sceneggiatori di Freddy vs Jason sperano ancora in un sequel del crossover

Dopo essere stato sviluppato e riadattato in varie forma per sedici lunghi anni, alla sua uscita nelle sale nel 2003 il crossover Freddy vs Jason è stato mediamente apprezzato dal pubblico, incassando 116 milioni nel mondo con un budget di 30, anche se il risultato non ha mai portato a un sequel ufficiale.

In occasione del Venerdì 13 marzo appena passato, gli sceneggiatori del film Damian Shannon e Mark Swift hanno voluto festeggiare la ricorrenza rispondendo a qualche domanda di Comicbook.com e tornando anche a parlare delle speranze di poter confezionare un sequel del crossover.

In particolare, quando gli è stato chiesto se in un futuro sequel volessero introdurre anche il Pinehead di Hellraiser di Clive Barker, apparso in un breve cameo nel finale alternativo di Freddy vs Jason, i due hanno chiarito: “Non ve lo diremo perché vogliamo ancora farlo, quel film“. Il problema reale è che le due proprietà sono in una sorta di limbo legale, al momento, il che significa che vederle preso in un sequel è altamente improbabile, anche se restano intatte le speranze nel futuro.

Cosa ne pensate? Vi piacerebbe vedere un sequel di Freddy vs Jason? E se venisse un giorno prodotto dalla Blumhouse? Diteci la vostra nei commenti.

Fonte : Everyeye