Pink Floyd: ecco come (e perché) è nato il nome della band!

Il nome dei Pink Floyd è nato per un motivo di urgenza. Syd Barrett, la forza trainante del gruppo nei suoi giorni pre David Gilmour, lo inventò all’improvviso quando la band era ancora conosciuta come The Tea Set, perché un altro gruppo si era presentato con lo stesso nome ad un festival.

Tuttavia, The Tea Set era già stato un miglioramento rispetto ad altri nomi che la band aveva usato in precedenza. Il gruppo era stato conosciuto come The Megadeaths, The Spectrum 5 e The Screaming Abdabs (a volte abbreviato semplicemente The Abdabs). Il nome The Tea Set diventò un problema durante un piccolo festival del 1965 in una base della Royal Air Force. Prima di salire sul palco la band notò nel programma del giorno c’era anche un altro gruppo che si faceva chiamare The Tea Set. Syd Barrett, grande fan del blues, non si perse d’animo e inventò rapidamente un altro nome usando un mix tra i nomi di due grandi bluesman: Pinkney ‘Pink’ Anderson e Floyd Council.

Fonte : Virgin Radio