Coronavirus, Chiara Ferragni allerta i fan stranieri: “Non è influenza, non fate il nostro errore”

In prima linea per la lotta al Covid 19 – insieme a Fedez hanno raccolto, finora, oltre 3 milioni di euro per l’ospedale San Raffaele di Milano, tra quelli che stanno risentendo maggiormente dell’emergenza – Chiara Ferragni si rivolge ai follower stranieri, chiedendogli di non sottovalutare la vicenda.

“Anche in Italia all’inizio abbiamo fatto lo stesso errore, era solo una fott*** influenza per moltissime persone – ha spiegato tra le sue ig stories – ma abbiamo dovuto imparare in modo molto duro che era molto più di questo”. 

L’influencer lancia un messaggio serio, spiegando nel dettaglio la situazione: “I nostri ospedali stanno collassando perché molte persone necessitano di essere ricoverate o, ancora peggio, messe in terapia intensiva e intubate. Il Covid-19 potrebbe essere ‘solo una fott*** influenza’ per voi, ma può dare complicazioni ai vostri amici o fratelli e, probabilmente, a vostro nonno o vostra nonna. Vi prego, restiamo uniti in questa lotta e non diffondete messaggi sbagliati”.

Fonte : Today