Chris Evans retwitta i video del flashmob musicale degli italiani in quarantena

L’interprete di Captain America, Chris Evans, non ha mai fatto segreto delle sue radici italiane. Oggi però l’attore ha deciso di celebrare il nostro paese retwittando i video dei musicisti italiani che hanno suonato al balcone di casa durante la quarantena.

Il Coronavirus ci starà anche impedendo di uscire, di andare al cinema o di partecipare a eventi affollati e assembramenti vari, ma neanche la quarantena può fermare la musica.

Il flashmob musicale organizzato per le 18.00 di oggi, 13 marzo, in tutta Italia, ha visto mucisti provetti e amanti della musica esibirsi sui balconi delle case dello stivale, regalando uno spettacolo davvero emozionante.

E ad emozionarsi è stata anche la stella di Hollywood Chris Evans, che sul suo profilo ha commentato “Tutti questi italiani che suonano gli strumenti musicali durante la quarantena sono incredibili“, per poi retwittare dei filmati di alcune performance (potete trovare tutti i post anche in calce alla notizia).

Intanto, proprio in quel di Hollywood, l’emergenza Coronavirus sta facendo chiudere i set e bloccando le produzioni di diverse compagnie d’intrattenimento, da Disney a Apple a Netflix, mentre i progetti cinematografici targati Warner Bros. non si fermeranno, almeno per il momento. Svariati, inoltre, i rinvii delle uscite in sala, anche a livello globale.

Ma come ci ricorda anche Chris, almeno c’è la musica!

Fonte : Everyeye