Il Richiamo della Foresta e Sonic dominano il box office del week-end

E’ stata un’appassionante gara a due quella del box office del penultimo week-end di febbraio, con Sonic che alla fine è riuscita a spuntarla su Il Richiamo della Foresta, anche se di pochissimo.

Il film Disney con Harrison Ford prodotto da 20th Century Studios infatti aveva superato l’adattamento Paramount del celebre videogame della SEGA nella giornata di ieri sabato 22, ma con un colpo di reni il film con Jim Carrey e James Marsden è riuscito a riguadagnare la prima posizione.

La differenza fra primo e secondo posto è di un solo milione: Sonic ha infatti vinto il week-end con $26,7 milioni di dollari alla sua seconda settimana di programmazione, mentre il nuovo adattamento di Jack London – che nella giornata di ieri gli analisti davano vincente ad un totale di $27 milioni – ha debuttato invece con $25 milioni di dollari dai 3.752 schermi domestici.

Questa quasi-parità è da imputare al fatto che entrambe le produzioni sono rivolte ad un pubblico di famiglie, e curiosamente entrambe sono ascrivibili alla tipologia di film definiti ibridi live-action/CGI. Ieri sabato 22 Il Richiamo della Foresta aveva vinto con $12 milioni contro i $10,2 di Sonic, ma con uno scatto dei suoi evidentemente il porcospino ha rimontato nel corso di domenica 23.

Chissà se, alla luce dei riconteggi che verranno effettuati nelle prossime ore, non assisteremo ad un ulteriore sorpasso a livello domestico. La sfida proseguirà comunque a livello internazionale, i cui dati arriveranno nella giornata di domani.

Per altri approfondimenti vi rimandiamo alla recensione de Il Richiamo della Foresta e alla recensione di Sonic.

Fonte : Everyeye