In arrivo il cofanetto in 4K e Blu-ray di 1917: ecco tutti i dettagli

Se, come noi, avete amato i toni e le strazianti scene iperrealistiche della pellicola di Sam Mendes, allora ecco un’ottima notizia: il 24 marzo uscirà negli Stati Uniti il cofanetto in versione 4K e Blu-ray di 1917 (anteprima in calce) e, probabilmente, l’arrivo anche in Italia è solo questione di tempo.

Il cofanetto, oltre alla versione estesa della pellicola, conterrà anche molti contenuti extra è curiosità, come promette la descrizione dell’edizione home-video:

“Nel 1917 al culmine della Prima Guerra Mondiale, due giovani soldati britannici, Schofield (George MacKay) e Blake (Dean-Charles Chapman) ricevono una missione apparentemente impossibile. In una corsa contro il tempo, devono attraversare il territorio nemico e consegnare un messaggio che fermerà un attacco mortale contro centinaia di soldati, tra cui il fratello di Blake. 1917 arriva su Digital, 4K Ultra HD, Blu-ray e DVD con contenuti bonus che mostrano l’incredibile lavoro e l’arte dietro la pellicola immersiva, incluso un’analisi approfondita delle tecniche di ripresa, realizzate in piano sequenza, un’ingegneristica dell’angolazione a 360 gradi e numerose interviste al cast e alla troupe di tecnici.”

CARATTERISTICHE BONUS SU 4K ULTRA HD, BLU-RAYTM, DVD E DIGITALE:

The Weight of the World: Sam Mendes – Il vincitore del premio Oscar Sam Mendes parla della sua connessione personale con la Prima Guerra Mondiale.
Allied Forces: Making 1917 – Scoprite come sono state eseguite le riprese nel loro formato a 360 gradi e il ruolo chiave del vincitore del premio Oscar Roger Deakins nel dare vita alla visione di Sam Mendes.
The Music of 1917 – Il compositore Thomas Newman e i cineasti discutono dell’importante ruolo della colonna sonora nominata agli Oscar.
In The Trenches – Venite dietro le quinte con il cast di 1917.
Recreating History – I cineasti offrono uno sguardo dettagliato alle sfide poste dal ricreare la Prima Guerra Mondiale.
Commento al film con il regista/ sceneggiatore Sam Mendes.
Commentario con il direttore della fotografia Roger Deakins.”

Alle recente cerimonia per l’assegnazione degli Oscar 1917 ha vinto la statuetta come miglior fotografia, miglior sonoro e migliori effetti speciali: scoprite tutti i tagli nascosti nel finto piano sequenza di Mendes e delle numerose sfide che il regista ha dovuto affrontare per realizzare la pellicola.

Fonte : Everyeye