Bianca Berlinguer nella bufera, l’AgCom multa la Rai per colpa di Cartabianca

Mauro Corona e Bianca Berlinguer

Sul sito dell’AgCom è stato infine pubblicato il testo della delibera con la quale l’Autorità infligge la multa di 1.5 mln di euro alla Rai. Fra i programmi televisivi finiti nel mirino per violazione del pluralismo, dell’imparzialità e dell’obiettività c’è anche Cartabianca condotto da Bianca Berlinguer su Rai3. Episodio incriminato, un momento della puntata del 3 dicembre 2019, nel quale il commentatore fisso Mauro Corona – interpellato sul tema del Fondo Salva Stati – si rivolse ai telespettatori asserendo le testuali parole: “Vorrei dire ai risparmiatori Italiani, tiriamo fuori tutti i nostri risparmi e li mettiamo sotto il materasso”.

La conduttrice aveva prontamente stigmatizzato questa affermazione, ma l’informazione fornita al cittadino-utente su un tema complesso risultava del tutto sommaria e farraginosa, oltre a ingenerare panico e timori nei telespettatori. Anche in questo caso, un argomento di significativa importanza sul piano politico nazionale è stato trattato in maniera imprecisa e inadeguata con evidenti implicazioni di forte interesse per i cittadini, rimettendo al commento di un opinionista la valutazione sulle scelte del Governo senza alcuna contestualizzazione né rappresentazione di posizione diversa.

Per dovere di correttezza segnaliamo che, immediatamente dopo le dichiarazioni di Mauro Corona, il Segretario della Vigilanza Rai nonché Deputato di Italia Viva Michele Anzaldi denunciò pubblicamente quanto avvenuto (clicca qui per visualizzare), mostrandosi quanto mai lungimirante viste poi le gravi conseguenze delle dichiarazioni di Corona. Conseguenze che si riverberano direttamente sui cittadini che pagano il canone. 

L’On. Anzaldi risponde anche all’obiezione del Centrodestra secondo cui la delibera dell’AgCom è “a senso unico”. “La Delibera AgCom” scrive su Facebook il Deputato di Italia Viva, “con la maxi multa alla Rai per 1,5 mln per ripetute violazioni del pluralismo al Tg2, a Cartabianca e in altre trasmissioni è stata votata anche dal commissario Agcom voluto dal centrodestra. Con che faccia Fi, Lega e Fdi parlano di sanzione a senso unico?“. 

Fonte : Affari Italiani