La moto con quattro ruote che sembra uscita da un film di fantascienza

Lazareth LM 410 ha 200 cavalli e costa 100mila euro

Di progetti particolari e bizzarri ne abbiamo visti tanti, sia sulle due che sulle quattro ruote. Questo però di cui vi parliamo oggi ha delle caratteristiche che lo rendono a tutti gli effetti unico perché è una sorta di “crossover” o anello mancante tra le due e le quattro ruote.

Stiamo infatti parlando della Lazareth LM 410, una moto a quattro ruote che rappresenta una sorta di evoluzione rispetto alla precedente LM 847, datata 2016, che come motore utilizzava un V8 della Maserati in grado di erogare 470 cavalli. La LM 410, ingegnerizzata sempre dalla compagnia francese specializzata in progetti custom, è un po’ meno estrema della LM 847 e si accontenta “solo” del motore quattro cilindri della R1 da 200 cavalli, con un notevole risparmio in termini di peso e emissioni (la LM 847 pesava ben 400 kg).

Un particolare della moto a quattro ruote

La moto, che verrà prodotta in Francia, è opera di Ludovic Lazareth, un preparatore molto esperto nella customizzazione, che ha avuto esperienza nel cinema d’azione negli anni duemila nella pellicola “Babylon A.D.” del 2008, mettendo a disposizione alcune delle sue creature.

Così come la precedente, ha la tecnologia che consente al guidatore, una volta in sella, di inclinarsi per affrontare le curve, grazie al sistema basculante di sterzata che consente alle quattro ruote di mantenere sempre l’aderenza con l’asfalto. Al posteriore troviamo un ammortizzatore della TFX, lo stesso presente sul modello precedente. 

Essendo un progetto molto complesso da mettere all’opera, ne verranno prodotte soltanto 10, che avranno un prezzo unitario di 100mila euro.

Fonte : Wired