Incidente con lo scooter, guardia giurata muore dopo più di un mese dal ricovero

Non ce l’ha fatta Giuseppe Parisi, la guardia giurata di 44 anni rimasta vittima lo scorso 12 gennaio di un incidente in viale Regione Siciliana, a Palermo.

Secondo quanto ricostruito il 44enne, che si trovava alla guida del suo scooter Yamaha X-City, avrebbe perso il controllo e sarebbe caduto con violenza sull’asfalto. Nessun altro mezzo è coinvolto nell’incidente, come invece ipotizzato in un primo momento. Immediato l’intervento del 118 e il trasporto al Trauma center. I medici hanno riscontrato una grave insufficienza cardiorespiratoria, un grave trauma cranico e altre lesioni.

Col passare dei giorni il quadro clinico dell’uomo sembrava migliorato, tanto che l’ospedale avrebbe preso contatti con il Giglio di Cefalù per iniziare la riabilitazione. Poi, forse per un problema di posti, il trasferimento era stato rinviato. Ieri purtropppo le condizioni dell’uomo sono di nuovo precipitate. I medici non sono riusciti a salvargli la vita.

Fonte : Today