Getafe-Ajax, Babel imita Nyom: prima si rotola per terra e poi finge di zoppicare


Un episodio a dir poco curioso ha conquistato la scena nella serata dei match d’andata dei sedicesimi di finale di Europa League. Nel confronto tra Getafe e Ajax, vinto dagli spagnoli con il risultato di 2-0, Ryan Babel esterno offensivo della formazione olandese si è reso protagonista di una vera e propria imitazione di un avversario. L’ex Liverpool infatti dopo essersi rotolato sul terreno di gioco, ha iniziato a zoppicare per finta, per mimare il comportamento di Nyom, a suo dire reo di simulazione.

Getafe-Ajax, la curiosa reazione di Babel dopo l’accusa di simulazione a Nyom

In avvio di ripresa di Getafe-Ajax, Ryan Babel è andato a contrasto con Allan Nyom. Quest’ultimo dopo il contatto con l’avversario è rimasto a terra, rotolandosi per il dolore per un presunto colpo ricevuto alla coscia. Il direttore di gara ha deciso di ammonire il calciatore della formazione ospite, che ha protestato accusando il difensore camerunense di aver accentuato le conseguenze del suo intervento falloso.

Babel si rotola e finge di zoppicare come Nyom in Getafe-Ajax di Europa League

Ryan Babel non si è limitato a recriminare ma subito dopo aver visto la reazione di Nyom, si è letteralmente rotolato per terra nel tentativo di emulare il calciatore del Getafe. Il tutto tra l’incredulità (e anche i sorrisi) di compagni di squadra e avversari, sorpresi dal suo gesto. Una volta rialzatosi, il numero 49 dell’Ajax si è avvicinato a Nyom e ha iniziato a zoppicare per finta, insieme a lui, per prenderlo ulteriormente in giro, scambiando anche alcune parole. Alla fine però il direttore di gara gli ha dato torto, credendo al calciatore africano che non ha reagito al provocatorio atteggiamento di Babel, che ha continuato a sorridere in maniera sarcastica.

Fonte : Fanpage