Memory: Liam Neeson sarà il protagonista del nuovo thriller di Martin Campbell

Secondo quanto rivelato da Deadline, Liam Neeson sarà il protagonista di Memory, il prossimo film di Martin Campbell i cui diritti di distribuzione saranno messi in vendita al prossimo mercato dei film al Festival del Cinema di Berlino, di scena proprio in questi giorni nella capitale tedesca.

Basato sul film olandese The Memory Of A Killer, Liam Neeson sarà un esperto assassino con una reputazione sulla sua assoluta precisione che, quando si rifiuta di portare a termine un lavoro per una pericolosa organizzazione criminale, diventa egli stesso un obiettivo costringendolo ad andare a caccia di quelli che lo vogliono morto.

La sceneggiatura della nuova versione in inglese del film è stata scritta da Dario Scardapane (The Bridge) e alla produzione troveremo Cathy Schulman (Crash) tramite la sua Welle Entertainment, insieme a Rupert Maconick e Arthur Sarkissian. Coinvolti anche Teddy Schwarzman con la Black Bear Pictures, mentre Michael Heimler (I Carry You With Me) e Ben Stillman (Gold) saranno i produttori esecutivi. La Black Bear finanzierà completamente la pellicola, il cui inizio di riprese dovrebbe essere programmato per il prossimo agosto. Ad occuparsi della vendita per la distribuzione estera del film sarà la STXinternational, che la distribuirà in Regno Unito e Irlanda.

STX e Campbell avevano già collaborato nel recente The Foreigner con Jackie Chan e Pierce Brosnan, capace di incassare 145 milioni in tutto il mondo; Campbell è maggiormente noto per aver diretto due dei più amati capitoli della saga di James Bond, ovvero GoldenEye – il primo con protagonista Brosnan – e Casino Royale – esordio nei panni del protagonista per Daniel Craig.

Dopo aver preso parte ai recenti Ordinary Love e Men in Black: International, Neeson sarà impegnato nelle riprese di Honest Thief; recentemente ha ripreso i panni di Qui-Gon Jinn in un cameo vocale per Star Wars: L’Ascesa di Skywalker.

Fonte : Everyeye