Scopre ladro nel suo appartamento e chiama aiuto: in manette un 35enne

E’ stato colto sul fatto dal proprietario di casa. A finire in manette un ladro 35enne, arrestato dai Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia e da quelli della Stazione di Santa Severa, che stava compiento un furto in un appartamento. 

In particolare, il proprietario di un’abitazione ha richiesto l’intervento alla Centrale Operativa della Compagnia Carabinieri di Civitavecchia, segnalando che era stato avvisato dal sistema di allarme, della presenza di intrusi all’interno della propria abitazione. I militari sono intervenuti immediatamente sul posto ed hanno sorpreso il ladro ancora all’interno della casa, cui si era introdotto dopo aver forzato la porta d’ingresso.

Alla vista dei Carabinieri l’uomo ha tentato di fuggire ma è stato subito bloccato ed ammanettato. A seguito della perquisizione sono stati sequestrati gli attrezzi da scasso usati dal 35enne.

Al termine degli accertamenti il malvivente è stato sottoposto agli arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo come disposto dall’Autorità Giudiziaria

Fonte : Roma Today