Un uomo è stato accoltellato in una moschea a Londra

Un uomo è stato accoltellato oggi in una moschea del centro di Londra. Lo rende noto l’emittente britannica SkyNews precisando che l’aggressione è avvenuta nella moschea di Regent’s Park intorno alle 15:00. L’uomo colpito sarebbe il muezzin e si trovava all’ingresso quando è stato colpito.

A quanto scrive il sito della Bbc, la vittima ha 70 anni e ha riportato diverse ferite. Ricoverato in ospedale, non è in pericolo di vita. Al momento dell’aggressione circa 300 persone si trovavano all’interno della moschea, una delle più grandi del paese.

Le prime immagini del presunto aggressore, mostrano un uomo di carnagione chiara, con i capelli bruno rossicci, una felpa rossa col cappuccio e i piedi nudi, che viene tenuto bloccato a terra dai poliziotti.

Il tuo browser non può riprodurre il video.

Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.

Attenti solo un istante
Forse potrebbe interessarti

Devi attivare javascript per riprodurre il video.

L’attacco di oggi segue quello portato nella notte a Francoforte ai danni della comunità turca. Nella strage di Hanau hanno perso la vita anche un bosniaco di 20 anni e una cameriera polacca

Fonte : Today