Gerard Butler star dell’action-thriller Remote Control

Gerard Butler è ormai da tempo specializzato in film action e ora sta per aggiungere alla sua filmografia un altro titolo di questo genere. L’attore scozzese sarà la star di Remote Control, diretto dal due volte candidato all’Oscar, John Mathieson e scritto da Mark Burnell, autore anche del romanzo su cui si basa Remote Control.

Gerard Butler interpreterà Michael Rafter, un ex corrispondente di guerra diventato consulente per la sicurezza aziendale, la cui vita viene sconvolta quando riceve una misteriosa telefonata da una fonte sconosciuta. Incuriosito, Rafter indaga e scopre presto i fili di una cospirazione globale, trovandosi coinvolto in una lotta per la sua stessa vita e perseguitato dal 212, una potente organizzazione ombra. Rafter scopre di esser stato preso di mira e di esser stato inquadrato come il famoso killer internazionale, Julian Irving.

Rafter si rivolge all’unica persona che può aiutarlo, l’ex amante Tracy, coinvolta anch’essa nella cospirazione. Insieme e in fuga i due protagonisti dovranno cercare di svelare il mistero di tutta la complicata vicenda mentre cercano di rimanere in vita.
Al film lavorano gli storici produttori di James Bond, Barbara Broccoli e Michael G. Wilson.
“In qualità di produttore e star, Gerard Butler continua ad essere un partner straordinario, e questo è il tipo di storia d’azione con la migliore posta in gioco” ha dichiarato Adam Fogelson, di STXfilms.
Su Everyeye potete leggere la recensione di Attacco al potere 3, con Gerard Butler protagonista. Inoltre Butler sarà protagonista di The Plane, un altro action-thriller confermato lo scorso ottobre.

Fonte : Everyeye