Il Richiamo della Foresta sarà il primo film ad uscire col logo 20th Century Studios

Il Richiamo della Foresta, il nuovo film con protagonista Harrison Ford tratto dal celebre romanzo di Jack London, sarà il primo titolo della Disney ad uscire nei cinema con il logo nuovo di zecca della 20th Century Studios.

Questa chicca, però, non dovrebbe permettere al film d’avventura di ribaltare le sfortunate sorti commerciali dei recenti titoli ex-Fox distribuiti dalla Disney: Sonic the Hedgehog infatti è diventato il maggior debutto di sempre per un adattamento cinematografico tratto dai videogiochi, con un weekend di apertura su 4 giorni da $70 milioni, e grazie a questa straordinaria popolarità il film dovrebbe rimanere alla prima posizione anche con l’arrivo di The Call of the Wild, impostato per un week-end d’apertura da $15 milioni.

Per gli analisti, inoltre, i due film rappresenteranno l’inizio di quello che sarà un finale del mese di febbraio particolarmente poco efficiente per il botteghino. E’ una tendenza che negli ultimi anni sta facendo allontanare sempre di più i film più attesi da questo specifico periodo dell’anno.

Per Il Richiamo della Foresta sarà una sfida strappare il pubblico delle famiglie dalle sale in cui viene proiettato Sonic, ma potrebbe guadagnarsi la fiducia degli adolescenti che potrebbero cercare qualcosa con un po’ più di intensità rispetto allo spensierato film con Jim Carrey e James Marsden.

Basato sul classico letterario di Jack London, il film vede come protagonista Harrison Ford e il suo compagno di viaggio, un San Bernardo di nome Buck, creato interamente in CGI. Le prime recensioni della critica sono state positive, con un punteggio di Rotten Tomatoes attualmente al 67%.

Per altri approfondimenti vi rimandiamo ad una clip in anteprima de Il Richiamo della Foresta.

Fonte : Everyeye