Martin Scorsese si riunirà con Paul Schrader nel nuovo film The Card Counter

Martin Scorsese è pronto a ricongiungersi col suo storico collaboratore Paul Schrader per il prossimo film del regista First Reformed e American Gigolò, che come sappiamo sarà intitolato The Card Counter.

Fresco delle sue dieci nomination all’Oscar per The Irishman, Scorsese produrrà il thriller di vendetta, film che segnerà la sua quinta collaborazione con Schrader dopo i leggendari Raging Bull, Taxi Driver, The Last Temptation Of Christ e Bringing Out The Dead.

Inoltre, è stato confermato che Tiffany Haddish, Tye Sheridan e Willem Dafoe si sono uniti al cast, che avrà per protagonista Oscar Isaac. La storia è incentrata su un giocatore di carte, Tell (Isaac), la cui esistenza ai tavoli pista dei casinò viene distrutta quando viene avvicinato da Cirk (Sheridan), un giovane arrabbiato in cerca di aiuto per vendicarsi di un colonnello militare (Dafoe). Ottenendo il sostegno del misterioso finanziere del gioco d’azzardo La Linda (Haddish), Tell porta Cirk con sé da un casinò all’altro fino a quando l’improbabile trio si metterò in mostra vincendo un torneo di poker delle World Series.

Schrader ha commentato la notizia con la seguente dichiarazione: “Scorsese e io abbiamo apprezzato la simmetria della cosa, è il riflesso di una lunga associazione e l’amore reciproco per l’atto di fare un film“.

A questo punto non possiamo che rimandarvi al nostro Everycult su Taxi Driver e alla recensione di First Reformed.

Fonte : Everyeye