Togliatti, la biglietteria automatica al capolinea del tram 14 è guasta da 4 mesi

La biglietteria automatica Atac del capolinea del tram 14 Togliatti dal mese di ottobre che è fuori servizio. La denuncia arriva dal consigliere Fdi e vicepresidente dell’Assemblea capitolina, Francesco Figliomeni: “Riceviamo numerose segnalazioni da parte di cittadini che da tempo si trovano di fronte a un disservizio che crea non pochi problemi”, ha scritto in una nota. Inoltre è “transennata, in uno stato di abbandono”.

I “disagi sono notevoli per chi deve recarsi al lavoro molto presto, quando le tabaccherie e le edicole sono chiuse, ritrovandosi di fronte all’impossibilità di acquistare il titolo di viaggio con il rischio di incorrere in multe”, continua Figliomeni. Il consigliere ha così annunciato di aver “predisposto un’interrogazione al sindaco e all’assessore preposto anche al controllo su Atac per avere delle risposte in tal senso”.

“Non dobbiamo dimenticare” ha continuato “che questa linea che percorre la Prenestina per giungere a Termini, è una linea molto utilizzata dall’utenza per recarsi al lavoro in zone più centrali, crediamo quindi che sia doveroso intervenire tempestivamente per garantire il pieno servizio di questa biglietteria. Il M5s, a parte i continui slogan sul trasporto pubblico, dovrebbe risolvere criticità come queste evitando di complicare la vita dei romani anche nelle questioni semplici”.

Fonte : Roma Today