Su YouTube Gaming i video di trucchi spesso celano truffe o furti di dati

La piattaforma dedicata allo streaming ospita filmati che dovrebbe suggerire mosse speciali o stratagemmi, ma in realtà rimandano a siti malevoli

youtube-gamingYouTube Gaming (Foto: YouTube)

Su YouTube Gaming moltissimi video, anche alcuni dei più visualizzati, contengono truffe. Promettono di ottenere grandi somme in valuta di gioco, ma in realtà si rivelano un sistema pilotato da bot per sottrarre informazioni personali delle vittime. Lo racconta un’inchiesta di Wired Us.

Tra i contenuti della piattaforma ci sono video che pubblicizzano stratagemmi per barare nei videogiochi dove è richiesta una valuta per acquistare oggetti, skin o miglioramenti. Questi filmati rimandano spesso a siti internet esterni, creati con lo scopo di truffare gli utenti sottraendo le credenziali d’accesso.

Un esempio della truffa è il caso di un video per ottenere un’infinita somma di denaro in Grand Theft Auto 5, che ha fatto registrare 1,1 milioni di visualizzazioni. Durante la sua diretta streaming il protagonista del video ha più volte invitato gli spettatori ad accedere a un sito esterno, inserendo le proprie credenziali per dimostrare di non essere un bot. Ma secondo le fonti contattate da Wired Us, l’account non sarebbe nuovo a truffe online.

Sebbene YouTube a inizio anno abbia fatto pulizia dei canali che promuovono trucchi illegali nei videogiochi, l’inchiesta ha mostrato che molti sono ancora al loro posto. E che il vero intento è quello di sottrarre i dati personali agli utenti o, nel peggiore dei casi, infettare i dispositivi delle vittime con dei malware.

Siamo impegnati a rendere YouTube la destinazione principale per i contenuti di gioco di alta qualità e stiamo indagando attivamente sulla questione” ha dichiarato un portavoce

Fonte : Wired