Cats, la trama del film

Dal 20 febbraio 2020 giunge al cinema Cats, adattamento cinematografico del celebre musical di Andew Lloyd Webber

Cats è senza dubbio uno dei musical più celebri al mondo. Il suo nome è noto anche a chi non lo ha mai visto, essendo ormai entrato nell’immaginario popolare. Il 20 febbraio 2020 giunge in sala la sua versione cinematografica, che ha scatenato non poche polemiche negli Stati Uniti. Grande ilarità nei confronti del titolo, soprattutto per quanto riguarda gli effetti speciali. James Corden e Rebel Wilson si sono resi protagonisti di un breve sketch sul palco degli Oscar 2020, presentandosi vestiti da giganteschi gatti. I due sono presenti nel cast, che vanta un gran numero di stelle: Judi Dench, Ian McKellen, Idris Elba, Jennifer Hudson e Taylor Swift.

La trama di Cats

Tom Hooper dirige la versione cinematografica dell’amatissimo musical omonimo, scritto da Andew Lloyd Webber, ispirato al libro di Thomas Stearns Eliot: “Il libro dei fatti tuttofare”. Si tratta di una raccolta di poesie, totalmente incentrate su figure di felini, andando a raccontare il loro comportamento e la loro psicologia.

Il film ruota intorno a un gruppo di gatti del quartiere Jellicle. Questi si ritrovano tutti per celebrare l’annuale ballo e, al tempo stesso, festeggiare la vecchia gatta Old Deuteronomy, a capo del variegato gruppo. Nel corso della gigantesca festa, uno dei gatti partecipanti verrà scelto per avere l’onore di ascendere al paradiso dei Jellicle Cats, ovvero L’Heaviside Layer. Per riuscire ad avere una chance, dando il via a una nuova vita, tutti devono raccontare la propria storia.

La festa viene però interrotta e turbata da due avvenimenti. Il primo è l’arrivo di una gattina, un tempo affascinante, di ritorno dopo anni bui di lontananza dal gruppo. Il secondo è l’apparizione del malvagio Macavity.

Cosa sapere su Cats

Nel 1981 il celebre compositore di musical e impresario Andew Lloyd Webber si fece ispirare da un testo del 1939, “Il libro di gatti tuttofare”, di T.S. Eliot. Una raccolta di poesie sul mondo dei felini, che fece da base per uno dei musical più famosi al mondo. Un’opera in due atti: “Cats”.

Tanti i momenti celebri di questo musical, che vede però la scena dedicata alla canzone “Memory” come quella davvero memorabile. A cantarla è Grizabella, un tempo affascinante gatta ora caduta in disgrazia. É tornata per riuscire a ottenere il perdono dei suoi vecchi amici, così da poter riavere il proprio posto in quella che considera essere la sua famiglia. Un momento struggente, che nel film viene interpretato perfettamente da Jennifer Hudson. Un brano che viene definito come il maggior successo mai prodotto da un musical.

Un cambiamento notevole rispetto alla versione originale è dato dal sesso di Old Deuteronomy. Il capo della gang di gatti è infatti per la prima volta rappresentato al femminile, con Judi Dench scelta per la parte. Un ruolo importante per lei, che nel musical originale avrebbe dovuto interpretare Grizabella ma, a causa di un infortunio, dovette rinunciare alla parte, che andrò a Elaine Page.

Fonte : Sky Tg24