Dexter Fletcher dirigerà il remake de Il Santo per la Paramount Pictures

Secondo quanto confermato da Deadline, Paramount Pictures avrebbe ingaggiato Dexter Fletcher per dirigere il remake de Il Santo, il film cult con Val Kilmer protagonista uscito alla fine degli anni ’90.

La nuova pellicola sarà scritta da Seth Grahame-Smith (Dark Shadows, Lego Batman Movie), con alla produzione Lorenzo Di Bonaventura e Mark Vahradian, con Brad Krevoy e il compianto Robert Evans, quest’ultimo in maniera postuma.

Dexter Fletcher è reduce dal grande successo di Rocketman, il biopic su Elton John che ha anche conquistato il Premio Oscar per la miglior canzone (andato a John e Bernie Taupin) e che è valso a Taron Egerton anche una candidatura ai Golden Globes e ai BAFTA. Il regista non ha poi escluso la possibilità di continuare la storia di Elton John in un sequel. Fletcher è anche stato incaricato di portare a conclusione le riprese di Bohemian Rhapsody (altro successo planetario senza precedenti per un biopic musicale) dopo il licenziamento di Bryan Singer a riprese non ultimate.

Ancora prima del film di Phillip Noyce del 1997, il personaggio di Simon Templar ha debuttato nel 1928 all’interno del romanzo Meet the Tiger di Leslie Charteris, seguito dal fortunato Enter the Saint che è considerato il volume che ha lanciato la lunga serie di romanzi sul Santo. I romanzi, apprezzatissimi dal vasto pubblico, sono stati adattati spesso in altri media, inclusa la famosa serie televisiva andata in onda tra il 1962 ed il 1969 con protagonista Roger Moore.

Prima del serial, fu realizzato un franchise cinematografico tra il 1938 ed il 1943 prodotto dalla RKO Pictures. Nel 1997 l’adattamento cinematografico diretto da Noyce con protagonista Val Kilmer, sebbene non sia stato apprezzato dalla critica, è stato un buon successo di pubblico, incassando 118 milioni di dollari nel mondo. Qualche anno fa, prima del nuovo film attualmente in sviluppo, era stato proposto un nuovo serial televisivo diretto da Simon West, con Adam Rayner ed Eliza Dushku. Il pilot non è mai stato ‘trasformato’ in un serial e non è mai andato in onda. Infine, qualche tempo fa Chris Pratt era stato indicato come possibile protagonista del remake.

Fonte : Everyeye