“Ti uccido”: il marito la aggredisce, il cane la salva

“Ti uccido. Non sai fare la madre”. A salvare la donna, in un appartamento a Tor Tre Teste, è stato il cane della coppia che ha visto la padrona in difficoltà ed è saltato sul letto. La quarantenne così ha avuto il modo di divincolarsi dalla presa, afferrare il telefonino e chiamare la polizia.

Quando le Volanti e gli agenti del Commissariato Prenestino sono arrivati, hanno trovato l’uomo, un 39enne, fermandolo. A scatenare la sua ira era stata l’accensione dei termosifoni.

La coppia, che si era conosciuta un paio di anni fa, ha avuto una crisi dopo una serie di problemi economici. Secondo il racconto della vittima anche in passato il marito l’aveva aggredita. Il 39enne è stato arrestato con le accuse di maltrattamenti in famiglia.

Fonte : Roma Today