Concerto Pinguini Tattici Nucleari, quattro date a marzo

Un’altra data al Mediolanum Forum per la band bergamasca dopo il sold out di quella del 27 febbraio

Dopo il sold out già fatto registrare per il concerto al Mediolanum Forum di Milano che aprirà il tour, i Pinguini Tattici Nucleari hanno deciso di allungare il loro calendario aggiungendo quattro nuovi appuntamenti, tutti nel mese di marzo: si tratta dei nuovi concerti a Bologna, Montichiari e Torino e di una seconda data ad Assago. Aggiunte resesi necessarie appunto per la grande richiesta che sta arrivando agli organizzatori dopo il terzo posto centrato al Festival di Sanremo 2020. I biglietti per tutte le date, eccetto la prima di Milano per la quale sono terminati, sono in vendita sul circuito Ticketone con prezzi che partono da 29,90 euro. In questi giorni, il gruppo è impegnato invece con l’Instore tour, per il quale sono ancora in programma due appuntamenti: martedì 18 febbraio alle ore 18 alla Feltrinelli Red di piazza della Repubblica a Firenze e giovedì 20, sempre alle 18, alla Feltrinelli di via Appia a Roma. Di seguito, il calendario completo dei concerti dei Pinguini Tattici Nucleari al momento in programma:

  • Giovedì 27 febbraio – Pordenone, Palasport Forum
  • Sabato 29 febbraio – Milano, Mediolanum Forum SOLD OUT
  • Lunedì 2 marzo – Padova, Kioene Arena
  • Martedì 3 marzo – Firenze, Nelson Mandela Forum
  • Venerdì 6 marzo – Roma, Palazzo dello Sport
  • Giovedì 12 marzo – Casalecchio di Reno (BO), Unipol Arena
  • Sabato 14 marzo – Montichiari (BS), PalaGeorge
  • Lunedì 16 marzo – Torino, Pala Alpitour
  • Giovedì 19 marzo – Milano, Mediolanum Forum

“Fuori dall’hype” vola

Altro che “Fuori dall’hype”, come citerebbe il nome del loro ultimo album. La band bergamasca sta volando e il repack del loro album, con all’interno il singolo sanremese “Ringo Starr” è stato certificato disco d’oro. Un nuovo traguardo che conferma il successo crescente del gruppo, dopo il terzo posto sul podio del Festival di Sanremo. La bella notizia arriva a soli dieci giorni dalla ri-uscita del disco, che al momento è l’album più venduto tra tutti quelli degli artisti in gara alla settantesima edizione del Festival. “Fuori dall’hype” è il disco della svolta per i Pinguini Tattici Nucleari, uscito ad aprile 2019 e rimasto per diversi mesi nella rosa delle prime 50 posizioni della classifica Fimi/Gfk degli album più venduti. Questa la tracklist completa della nuova versione del disco, che contiene cinque tracce in più rispetto a quella “originale”:

  1. Ringo Starr
  2. Ridere
  3. Bergamo
  4. Fuori dall’hype
  5. Antartide
  6. Lake Washington Boulevard
  7. Monopoli
  8. Nonono
  9. Scatole
  10. Sashimi
  11. La banalità del mare
  12. Verdura
  13. Freddie
  14. Cancelleria (live @ RCA Studio)
  15. Irene (acustica)

Chi sono i Pinguini Tattici Nucleari

I Pinguini Tattici Nucleari sono Riccardo Zanotti (compositore di testi e musiche), Nicola Buttafuoco, Elio Biffi, Lorenzo Pasini, Simone Pagani e Matteo Locati. Peraltro Zanotti, polistrumentista, compositore e produttore artistico con un percorso professionale decisamente trasversale, fa parte di BMG come autore in esclusiva. Sono in attività da 10 anni, anche se il primo segno palpabile della loro esistenza arriva nel 2012 con l’ep autoprodotto “Cartoni Animali”. Il primo salto di qualità giunge due anni dopo, nel 2014 con l’album d’esordio “Il Re è Nudo” che contiene uno dei loro brani più amati, “Cancelleria”. Dopo essere saliti anche sul palco dello Sziget Festival, in Ungheria, nel 2017, l’affermazione vera arriva nel 2019, quando la Sony Music crede in loro e lancia “Fuori dall’hype”. Arrivano i premi, la partecipazione al concertone del Primo Maggio e tutto il resto. Che è storia recente.

Fonte : Sky Tg24