Beatrice Borromeo sarà brand ambassador di Buccellati

L’eleganza e la raffinatezza di Beatrice Borromeo, regista, giornalista e madre, si sposeranno con l’alta manifattura e l’eccellenza di Buccellati, marchio storico che affonda le sue radici nella antica tradizione orafa italiana, che ha recentemente festeggiato il suo centesimo anniversario, come riporta Crisalide Press.

Figlia di Paola Marzotto e del Conte Carlo Ferdinando Borromeo, donna di oggi determinata e intraprendente, ricorda i gioielli Buccellati come i più cari di famiglia, ogni gioiello racchiude squisite memorie familiari del passato, ora narrate con un nuovo spirito.

Dopo Milano, Venezia, Firenze, oggi Buccellati sceglie Roma, la città eterna. Vista attraverso le lenti del fotografo e regista inglese Josh Olins, con la direzione creativa di Out There Agency e lo styling di Anastasia Barbieri

La campagna sarà lanciata ad Aprile 2020, le immagini raccontano lo spirito libero e la raffinata grazia di Beatrice Borromeo e il complesso lavoro artigianale orafo di incisioni e lavorazioni manuali che risalgono al periodo rinascimentale – la cui creatività è stata trasmessa di padre in figlio per quattro generazioni, a riportarlo è Crisalide Press.

Beatrice Borromeo

Beatrice Borromeo, appartenente a una delle più antiche e illustri famiglie italiane, è figlia di Carlo Ferdinando Borromeo e di Paola Marzotto. È dunque nipote di Marta Marzotto e di Umberto Marzotto, sorella minore di Carlo Ludovico (designer e marito della stilista Marta Ferri) e sorellastra di Isabella (moglie di Ugo Maria Brachetti Peretti, proprietario della API), di Lavinia (moglie del Presidente della FIAT John Elkann) e di Matilde (moglie del principe Antonius von Fürstenberg), tutte e tre nate dal primo matrimonio di Carlo Ferdinando. Beatrice è inoltre nipote di Matteo Marzotto, ex presidente della casa di moda Valentino.

Fonte : Affari Italiani