Noel Gallagher si scaglia contro Liam : “Once è disponibile in tutti i negozi di dischi, ma soprattutto in quelli di m***a.”

L’eterna faida tra i fratelli Gallagher ha un nuovo episodio all’attivo: dopo mesi di silenzio, Noel Gallagher ha deciso di rispondere per le rime alle continue provocazioni del fratello e lo ha fatto a modo suo, ovvero andandoci giù in modo abbastanza pesante.

Del resto, Liam se l’è anche cercata: negli ultimi tempi ha più volte lanciato frecciatine al fratello e l’ultima in ordine di tempo è stata forse quella più grave, quando lo ha accusato di aver rifiutato 100 milioni di sterline per un reunion tour degli Oasis

Molti fan ancora sperano in una riconciliazione tra i due musicisti, ma ora come ora sembra davvero improbabile. Dopo aver negato recentemente quanto affermato dal fratello, accusandolo a sua volta di utilizzare questa bugia della reunion solo per farsi pubblicità, Noel ha deciso di attaccarlo su Twitter, utilizzando dunque la sua stessa arma dato che lui di solito lo provoca con i tweet.

Non c’è nulla da vedere qui amici e amiche – ha esordito Noel – il silenzio è ancora d’oro… ma nel caso in cui non ne siate già a conoscenza, vi informo che qualcuno ha pubblicato un nuovo singolo. Mi pare si intitoli Once, ossia l’esatto numero di volte che questo brano andrebbe suonato”. “Once” in inglese significa “una volta” ed è con questa pungente ironia che Noel ha colpito il fratello, pur senza nominarlo direttamente. Ma non è tutto: “La canzone è ancora disponibile in tutti i migliori negozi di dischi – ha scritto ancora – ma soprattutto in quelli di m***a. Buona domenica”. 

Di solito Noel preferisce ignorare le stoccate del fratello ma evidentemente stavolta Liam gli ha fatto davvero perdere la pazienza. Di sicuro la risposta al vetriolo non tarderà ad arrivare, anche se in questi giorni Liam è molto impegnato con il suo tour. In ogni caso, forse suo fratello non apprezzerà il suo nuovo singolo, ma Once sta riscuotendo consensi da parte del pubblico, probabilmente anche grazie al video realizzato per l’occasione: il protagonista della clip è Eric Cantona, leggenda del Manchester United e personaggio molto amato che ha deciso di vestire i panni del re, mentre il cantante interpreta il suo maggiordomo. 

La collaborazione è nata proprio perché Cantona ama molto questa canzone e l’album Why Me? Why Not: “Sono entusiasta di avere Eric, l’ultimo calciatore rock ‘n’ roll, come protagonista del mio video – ha detto Liam in proposito – Canzoni come questa sono molto rare e lo sono anche i giocatori come lui”.

Fonte : Virgin Radio