Francesca Michielin, il nuovo album è “Feat”

Un disco di 11 brani con altrettante collaborazioni, in uscita il prossimo 13 marzo e lanciato da tre live

Un titolo che già dice molto. Si chiamerà “Feat” il nuovo album di Francesca Michielin in uscita il prossimo 13 marzo e conterrà 11 brani con altrettanti featuring con i nomi più importanti e interessanti del panorama musicale attuale. Tanti sono, infatti, gli artisti che la musicista ha deciso di coinvolgere in questo progetto dalle sonorità molto diverse, in grado di rappresentare le tante anime musicali che Francesca Michielin (reduce dal blitz a Sanremo per duettare con Levante e Maria Antonietta sulle note di “Si può dare di più”) ha in sé e che ha scelto di raccontare. «Incontrarsi è difficile – scrive la cantautrice sul suo profilo Facebook – risulta sempre più semplice scontrarsi, elencare le differenze, usarle per allontanarsi. Credo, però, non ci sia specchio migliore se non nell’Altro. Credo ancora che le differenze siano belle perché non tolgono nulla, anzi, riempiono davvero. Questo progetto è stato un lavoro impegnativo e ambizioso, fatto di incontri e paralleli, tesi a creare qualcosa che non avevo mai fatto prima, una storia di contrasto e unione tra quei due mondi, natura e urban, che mi lasciano da sempre divisa e in bilico ma che mai come oggi mi appartengono. Il confronto è il mio Stato di Natura».

Tre live per lanciare “Feat”

Il lancio di “Feat” sarà accompagnato da tre live, uno per ogni giovedì che precede la data del 13 marzo. In ogni live Francesca Michielin sarà protagonista di un set live, prodotto da Vivo Concerti, dal mood unico, nato e costruito attorno alle sonorità dei feat che saranno poi disponibile dalla mezzanotte. Per far conoscere al meglio questo suo progetto, per la prima volta si potrà ascoltare un nuovo brano dal vivo prima della release digitale. Il tutto per un totale di tre nuovi brani, con tre sonorità diverse tra loro che anticiperanno quindi le tante anime di “Feat” e, per rispecchiare i diversi mood, Francesca ha scelto per il suo pubblico anche tre location, tre arrangiamenti e tre set completamente diversi tra loro. Il primo brano dell’album ad essere presentato al pubblico sarà una collaborazione inaspettata e molto potente, “Gange” con Shiva. I fan potranno ascoltarlo per la prima volta giovedì 20 febbraio al Rocket di Milano durante il primo appuntamento, il Set Vintage Electro. Seguiranno poi altri due appuntamenti unici, sempre a Milano: giovedì 27 febbraio e giovedì 5 marzo. Location, sonorità del set di Francesca e i protagonisti dei prossimi live saranno svelati, solo di volta in volta, sui canali social dell’artista. Proseguono intanto le vendite per il grande evento live del 20 settembre 2020 al Carroponte di Sesto San Giovanni (MI), al momento unico vero concerto fissato per i prossimi mesi: i biglietti sono in vendita sul circuito Ticketone al prezzo di 31,05 euro.

Ci sarà anche “Cheyenne”

Dell’album farà parte anche “Cheyenne”, il singolo lanciato lo scorso 15 novembre che ha visto la Michielin duettare con Charlie Charles. Scritto da Alessandro Raina, Davide Simonetta, Mahmood e Charlie Charles, il brano ha confermato la grande ascesa della cantautrice veneta: il singolo sta infatti per sfondare quota 3 milioni di visualizzazioni. Un brano romantico e nostalgico, con un ritmo ballabile e che strizza l’occhio ad un ritmo prettamente electro-pop. Il testo affronta la malinconia del ricordo, delle emozioni e l’illusione di aver vissuto qualcosa di grande.

Fonte : Sky Tg24